X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
La composizione del Consiglio provinciale
La composizione del Consiglio provinciale
per gruppi consiliari
I/le 35 consiglieri/e eletti/e costituiscono dei gruppi consiliari. I gruppi consiliari sono composti da consiglieri/e aventi lo stesso orientamento politico. Di regola i/le consiglieri/e appartenenti allo stesso partito o comunque eletti su una stessa lista, che hanno quindi delle idee e degli obiettivi politici comuni, formano un unico gruppo consiliare. Ma si dà anche il caso di consiglieri/e eletti/e in diverse liste di simile orientamento politico che confluiscono insieme in un unico gruppo consiliare.

Ogni consigliere/a deve far parte di un gruppo consiliare. Il consigliere comunica per iscritto al/alla presidente del Consiglio provinciale l’appartenenza ad un gruppo entro cinque giorni dalla prima seduta del Consiglio. I/Le consiglieri/e che non si iscrivono a nessun gruppo consiliare vanno a formare insieme un apposito gruppo misto. Un/a consiglier/a può anche costituire da solo un gruppo consiliare. Ogni gruppo nomina al suo interno il/la proprio/a capogruppo.